Visualizza carrello 

Le colonne del vento

AutoreClelia Esposito
ISBN9788897817130
Prezzo€ 12,00
Aggiungi al carrello
Anteprima

 



Un’anima speciale, quella di Clelia Esposito: madre, maestra, poetessa. A ben vedere, ogni anima è speciale, un unicum nella interrelazione senza limiti che regola il magnifico cosmo. Semplicemente, alcuni più di altri sanno raccontare di malinconie e gioie, dolori e felicità; alcuni più di altri sanno empaticamente entrare nelle fibre antiche di un ulivo, cogliendone la segreta voce, o farsi penetrare dalle parole del vento che giunge da lontano, portando con sé infinite parole d’infinite genti da altrove, quell’altrove che pure ci dimora dentro.

Alberto Figliolia


Tanta forza e tanta vita in queste poesie? Non è esagerazione, non è anacronismo? Cosa può valere questo groviglio di parole di fronte alla maestosità lucente del mondo globalizzato, liquido, ipertecnologico e, tante volte, arcigno, cinico e maleodorante?

Lorenzo Caiolo



Il mare e il vento

Indomito riversa le sue pene il mare
con l’impeto di chi si ama
e onda dopo onda appoggia sulle rive 

l’erma pena di popoli lontani, il grido
di naufraghi senza fortuna e di vittime
che sognavano la vita.
E sferza il vento con malagrazia
cespugli di ginestre sulle dune,
scuote canneti sul limitare della sua dimora, 

lottando con vortici di sabbia e alghe brune 

che rotolano verso l’alba e inseguono
un gabbiano staccatosi dal cielo.


La vita è ferma

Intorpiditi i pensieri e il cuore, 

come acqua di stagno,
come cielo coperto,
come polvere nell’aria

e la vita è ferma,
la sento malsana
come una palude e brucia
d’una inguaribile febbre,
mentre la mia umile fronte,
ormai di cenere, accartoccia
il pensiero e il ricordo di te,
di cui non restano che pochi dettagli 

già circondati dal fuoco.


Notte di agosto

Il cielo sarà lucente questa notte 

quando i ritmi della musica
si diffonderanno
sulla fosforescenza delle onde

e le stelle di nuove piattaforme cosmiche 

daranno vita a canti e danze antichi, 

piacevoli refusi del presente.
Tutto in emulsione con l’infinito.


Mi tieni sulla punta delle dita

Mi tieni sulla punta delle dita 

come granello di sabbia
sui polpastrelli lucenti.
Mi tieni nei tuoi sguardi

o non mi vedi oppure sono la più alta vetta 

di monti irraggiungibili
e penso, sgombra d’ogni dubbio, 

che siamo il nulla o un’invenzione del pensiero 

e ti porto sulla punta della lingua come qualcosa

che non ti ho saputo dire.


Ad Alda Merini

Morendo quel giorno hai battuto il nemico, 

quella morte spietata
che sa cancellare corpi e memorie.
Ma tu non sarai mai oblio,

vivrai per sempre
col fragile groviglio di turbamenti
che riconosco in parte anche miei.
E il tuo corpo è immortale,
ne sento la voce, proviene dai versi 

appoggiati con grazia su pagine candide. 

Sento la forza e il coraggio
di quel volo d’aquila che sorvola le anime, 

ne conosce nascondigli e segreti,
li scruta con prepotenza e li porta alla luce. 

Splende e rinasce ogni volta col sole 

l’eterna bellezza di un’anima nuda e vera. 

E tutto è lasciato
in un testamento di sublime poesia
di cui solo un mondo che ha anima 

e croce può diventare l’erede.


Scoprire l’amore

Di nero velluto è la notte e la luna, 

come perla incastonata nel cielo, 

guarda il mare inquieto.

Anch’io tremo di inquietudine 

e vorrei lasciarmi toccare dalle onde 

come la spiaggia in un impetuoso abbraccio.

Frammenti di stelle accendono l’infinito
come lanterne mi guidano per le vie del cuore.

È là che io sono con te.


Aspettando il sole

Non è più qui l’effervescente primavera.
Le avrò rubato tutte le sorprese con la mia bramosia

e si sarà nascosta dietro l’acciaio del cielo
pesando sul cuore come un macigno.

Quando ritornerai, amata primavera,
a ridipingere i miei occhi?
Anche le nuvole come cigni su acqua cheta 

attendono il tuo ritorno per andar via.


Contenuti correlati

 

 

Copyright 2014 - Albalibri - P.I. 04660980964  albalibri_autore_.html albalibri_booksheet_140_compreso_gli_spazi.html albalibri_booksheet_45_baci_nell’acqua.html albalibri_booksheet_abbraccio_d’acqua.html albalibri_booksheet_all'ombra_del_nulla.html albalibri_booksheet_anka,_una_ballerina_di_danzica.html albalibri_booksheet_chorbet.html albalibri_booksheet_con_immutato_affetto.html albalibri_booksheet_di_gatti_e_desideri.html albalibri_booksheet_dopo_gli_angeli_precipitati.html albalibri_booksheet_doppio_gioco.html albalibri_booksheet_esopo_all’onu.html albalibri_booksheet_essere_felici_da_soli_è_triste.html albalibri_booksheet_euforismi_per_finta.html albalibri_booksheet_fango_di_strada.html albalibri_booksheet_gigetto_e_la_città_sommersa.html albalibri_booksheet_grido.html albalibri_booksheet_haiku_per_caso.html albalibri_booksheet_il_breve_volo.html albalibri_booksheet_il_giullare_errante.html albalibri_booksheet_il_sospetto_di_vivere.html albalibri_booksheet_il_topo_che_amava_mozart.html albalibri_booksheet_i_racconti_della_terra_dimenticata.html albalibri_booksheet_i_versi_dell'airone.html albalibri_booksheet_l'apatia_di_satana.html albalibri_booksheet_l'itinerario_del_sole.html albalibri_booksheet_la_bambina_che_parlava_ai_fiori.html albalibri_booksheet_la_geometria_del_volo.html albalibri_booksheet_la_morte_e_la_bambina.html albalibri_booksheet_le_avventure_di_un_mezzo_gallo.html albalibri_booksheet_le_categorie_etico_morali_del_codice_consuetudinario_albanese.html albalibri_booksheet_le_colonne_del_vento.html albalibri_booksheet_le_pietre_in_tasca.html albalibri_booksheet_limerick_al_sole.html albalibri_booksheet_lo_stupore_del_vuoto.html albalibri_booksheet_lo_zoo_della_favola.html albalibri_booksheet_l_a_lezione_del_lombrico.html albalibri_booksheet_l’amore_sopra_i_grattacieli.html albalibri_booksheet_nella_scacchiera_di_dio.html albalibri_booksheet_ombre_sul_mondo.html albalibri_booksheet_particole.html albalibri_booksheet_piccolo_undici_-_petit_onze.html albalibri_booksheet_piove_la_luce.html albalibri_booksheet_platone_l’avrebbe_chiamato_amore.html albalibri_booksheet_poesie_scelte.html albalibri_booksheet_r.a.p.t.u.s..html albalibri_booksheet_rosa_d’autunno.html albalibri_booksheet_scie_di_luce.html albalibri_booksheet_sonetti.html albalibri_booksheet_sulla_pelle.html albalibri_booksheet_torta_di_riso_e_stuzzichini_vari.html albalibri_contenuto_autori.html albalibri_contenuto_collane.html albalibri_contenuto_concorsi.html albalibri_contenuto_contatti.html albalibri_contenuto_home.html albalibri_evento_presentazione_del_libro_sonetti_di_clirim_muca.html albalibri_evento_presentazione_del_romanzo.html albalibri_evento_presentazione_libro_anka.html albalibri_evento_presentazione_libro_haiku.html albalibri_evento_senza_titolo.html albalibri_linked_pages_l'albergo_dei_poeti.html albalibri_news_haiku_del_giorno.html albalibri_news_il_parlamento_fluttuante.html albalibri_news_il_racconto_del_mese.html albalibri_news_il_raccont_del_mese.html albalibri_news_invecchierò_solo_cinque_minuti.html albalibri_news_i_miei_vangeli_apocrifi.html albalibri_news_i_racconti_del_mese.html albalibri_news_poesia_della_settimana_.html albalibri_news_potessi_vangare_le_parole.html albalibri_news_senza_titolo.html